“Derby vinti” – Campionato Serie A 2020/21 (IV)

Il Milan torna a vincere un derby dopo alcune ere geologiche. Vola primo in classifica a punteggio pieno. “Eh, ma tre vittorie contro Bologna, Crotone e Spezia non dicono nulla. Vediamo contro una big”. Vittoria contro l’Inter. Tutto tace. La difesa a tre di Conte, con Kolarov, è masochismo. Altrimenti non si spiega. Chiedere a... Continue Reading →

Sovrabbondanza di amore

Ci sono sbarreche si innalzano come torri minacciosee che ti stringono il cuore,come a farlo strozzare.Non toccareprova a farle vibrarecome corde di chitarracostruisci la tua melodiaalzati e arrampicati su ogni notaevadi e corrifino a consumare il respiro…Un prato verdemusica d’intorno,sovrabbondanza di amore. Simone Santi Amantini, 2020 Immagine: Life inside the cage - Chiara Gabbolini, 2020

Quasi amici

Quasi amici è un film semplice. Dove semplicità non coincide con banalità o superficialità. Ma assurge a vero e proprio valore, traducendosi in qualcosa di importante, fondamentale, e soprattutto, necessario. La storia ispirata a persone ancora esistenti, scritta da Eric Toledano e Olivier Nakache, racconta dell'incontro tra l’aristocratico tetraplegico Philippe e il badante di umili origini... Continue Reading →

Consigli dallo STREAMING

IL PROCESSO AI CHICAGO 7 - Aaron Sorkin, 2020 (Netflix) Il processo ai Chicago 7 è un grande film. Arriviamo subito al dunque. È su Netflix, e va visto. Perché Sorkin fa Sorkin, cioè uno dei migliori sceneggiatori del cinema contemporaneo, e crea con le parole un’opera sua, tra dialoghi e monologhi, retorica e oratoria,... Continue Reading →

Biancaneve

Rivisitazione cinematografica con attori in carne ed ossa della celebre fiaba Biancaneve e i sette nani dei fratelli Grimm. Gli autori partendo da qui, cercano di improvvisare un percorso che da un lato li porta a cambiamenti, non decisivi, ma comunque evidenti, della trama originale; dall’altro verso una modernizzazione dei personaggi e quindi dei temi ad essi... Continue Reading →

Tenet

“Destino?” “Tu come lo chiami?” “La realtà” Nel finale di Tenet, nell’ultimo dialogo scambiato tra i due protagonisti, Neil (Robert Pattinson) e il Protagonista (John David Washington), c’è per la prima volta enunciato a parole il principio fondativo e cardine della filmografia di Christopher Nolan, che al solito fa parlare i suoi personaggi in playback,... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑